Calendario delle festività ebraiche anno 2020

Print Friendly and PDF

L’art. 5, comma 2, della legge 8 marzo 1989, n. 101, recante «Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle
comunita’ ebraiche italiane», emanata sulla base dell’intesa stipulata il 27 febbraio 1987, dispone che entro il 30 giugno di ogni
anno il calendario delle festivita’ cadenti nell’anno solare successivo e’ comunicato dall’Unione al Ministero dell’interno, il
quale ne dispone la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

Su comunicazione dell’Unione delle comunita’ ebraiche italiane, si indicano le festivita’ ebraiche relative all’anno 2020:
tutti i sabati da mezz’ora prima del tramonto del sole del venerdi’ ad un’ora dopo il tramonto del sabato;
mercoledi’ 8 aprile Vigilia di Pesach (Pasqua);
giovedi’ 9 e venerdi’ 10 aprile Pesach (Pasqua);
mercoledi’ 15 e giovedi’ 16 aprile Pesach (Pasqua);
venerdi’ 29 e sabato 30 maggio Shavuoth (Pentecoste);
giovedi’ 30 luglio digiuno del 9 di Av;
sabato 19 e domenica 20 settembre Rosh Hashana’ (Capodanno);
domenica 27 e lunedi’ 28 settembre Vigilia Kippur (Digiuno di espiazione);
sabato 3 e domenica 4 ottobre Sukkot (Festa delle Capanne);
sabato 10 e domenica 11 ottobre Shemini Atzeret e Simchat Tora’ (Festa della Legge);
Il calendario delle festivita’ ebraiche e’ pubblicato anche sul sito del Ministero (www.interno.it) Religioni e Stato.

Print Friendly and PDF

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia