Caldo record in Italia, rimodulazione degli orari, pause più frequenti, interruzione del lavoro per fragili, over 65 e donne in gravidenza. Bozza protocollo

WhatsApp
Telegram

Lavoratori over 65, con patologie croniche, che assumono particolari farmaci, con alterazioni dei meccanismi di termoregolazione e lavoratrici in gravidanza: questi sono i gruppi per i quali il Ministro del Lavoro, Marina Calderone, sta elaborando un protocollo per ridurre l’esposizione a temperature elevate nei luoghi di lavoro.

La bozza del protocollo, inviata a sindacati e datori di lavoro, prevede rimodulazioni di tempi e orari, pause più frequenti e interruzioni del lavoro nei casi più critici.

Il protocollo mira a fornire indicazioni operative per gestire i rischi derivanti da attività svolte in condizioni climatiche non adeguate. La logica è quella preventiva, non legata solamente alla specifica emergenza stagionale. Queste indicazioni dovranno essere declinate in singoli protocolli aziendali, elaborati con la partecipazione delle rappresentanze sindacali e dei lavoratori per la sicurezza.

Il documento non fornisce però indicazioni precise sulla temperatura soglia che farebbe scattare l’allarme o su temi come la cassa integrazione o lo smart working. Queste decisioni saranno rinviate a quanto già previsto dalla legge 81, che prevede la possibilità di ricorrere al lavoro agile e agli ammortizzatori sociali.

Maurizio Landini, leader della CGIL, sottolinea l’importanza di un intervento immediato e spera che il protocollo non sia solo un generico richiamo. Ritiene che sia necessario mettere a disposizione strumenti di intervento per tutti i lavoratori, dalle figure a termine a quelle stagionali, indipendentemente dalla dimensione dell’impresa. Sbarra, leader CISL, e Bombardieri, segretario generale UIL, condividono queste preoccupazioni, richiamando alla necessità di un’intesa urgente e specifica.

Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, esprime la disponibilità al confronto, ma critica sindacati e governo sul tema della sicurezza sul lavoro. Invita tutti a intervenire preventivamente sugli incidenti e a fare della salute dei lavoratori una priorità assoluta.

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Webinar Eurosofia di presentazione il 26 luglio ore 17.00