Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta in zona rossa fino al 3 dicembre, Puglia e Sicilia arancione. Speranza firma ordinanza

Stampa

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza, in vigore da oggi, con cui si rinnovano le misure relative a Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta.

La nuova ordinanza è valida fino al 3 dicembre, ferma restando la possibilità di nuova classificazione.

Scuole chiuse: tutte le ordinanze per regione, divisione in zone gialle, arancioni e rosse. AGGIORNATO

Per la scuola dunque si prosegue con la dad dalla seconda media nelle zone rosse, con la didattica a distanza alle superiori nelle zone gialle e arancioni.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili