Cadono calcinacci in scuola Favara, feriti maestra e alunni. Sindaco, il tetto era in ottimo stato

WhatsApp
Telegram

Due bambini, di cui uno disabile, e la loro maestra sono rimasti leggermente feriti dopo essere stati colpiti da alcuni calcinacci in un'aula della scuola Don Bosco di via Delle Grazie a Favara (Ag). I tre sono stati portati all'ospedale di Agrigento. Sono al lavoro i carabinieri e i vigili del fuoco.

Due bambini, di cui uno disabile, e la loro maestra sono rimasti leggermente feriti dopo essere stati colpiti da alcuni calcinacci in un'aula della scuola Don Bosco di via Delle Grazie a Favara (Ag). I tre sono stati portati all'ospedale di Agrigento. Sono al lavoro i carabinieri e i vigili del fuoco.

"Quello che è accaduto è strano. Ed è stato accertato anche dai responsabili dell'ufficio tecnico che il tetto di quella classe, al primo piano dello stabile, fosse in perfette condizioni, a differenza di altre aule dove si notano invece vecchi segni di infiltrazione d'acqua". A parlare il sindaco di Favara

"Ero terrorizzato – spiega – ma adesso, sapendo che il piccolo è stato già dimesso, sono più tranquillo. All'insegnante di sostegno stanno, invece, facendo una radiografia. Non è una situazione drammatica. Quell'aula non dava davvero assolutamente alcuna preoccupazione".

I vigili del fuoco di Agrigento hanno, intanto, interdetto il primo piano della scuola. "Da lunedì mattina, oltre ai controlli effettuati adesso, i tecnici del Comune saranno alla Don Bosco – aggiunge il sindaco di Favara (Ag) – per fare ulteriori verifiche. Gli alunni che affollano il primo piano dell'immobile, probabilmente, verranno dirottati, dalla dirigente scolastica, su altri plessi dell'istituto comprensivo presente in città".

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici, è in Gazzetta Ufficiale: preparati per le prove selettive. Il corso con 285 ore di lezione e migliaia di quiz per la preselettiva. A partire da 299 euro