Cade un neon sul banco, studente illeso per prontezza di riflessi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Uno studente di 17 anni ha rischiato di essere colpito da un neon che si è staccato all’improvviso dal soffitto dell’aula, crollando sul banco.

Soltanto la prontezza di riflessi del ragazzo ha evitato il peggio. Alla vista di piccoli pezzi di calcinaccio sul banco, l’alunno ha intuito che qualcosa stava per accadere e si è spostato di qualche centimetro, evitando così di essere colpito in pieno dalla luce che si è staccata un attimo dopo.

La classe della scuola dove è avvenuto l’incidente si trovava all’ultimo piano dell’edificio. I ragazzi sono stati fatti uscire immediatamente e sono stati ospitati in un’altra aula. Hanno già annunciato di voler parlare con il vice preside per discutere di quanto avvenuto.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione