Cade sul lucernaio della scuola. Muore dopo due anni di agonia a 13 anni

di redazione
ipsef

Nel marzo del 2013 un alunno di una scuola elementare in provincia di Ragusa era caduto sul lucernaio della scuola elementare per recuperare il pallone con cui stava giocando con gli amici, finito sul tetto dell’istituto.

Dopo due anni di calvario tra ospedali e strutture specializzate, il piccolo, 13 anni, è deceduto.

Il piccolo, dopo l’incidente, era stato subito ricoverato per poi essere trasferito in una struttura specializzata di Rimini, dove è rimasto in degenza due anni.

Trasferito successivamente nella sua abitazione, negli ultimi giorni le sue condizioni sono peggiorate e per il ragazzo non c’è stato più nulla da fare.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare