A caccia del libro di testo usato per risparmiare: meglio se sul web

Stampa

GB – Tra 20 giorni comincia la scuola, così attività post vacanziera, per chi non ci ha pensato prima, è l’acquisto dei testi scolastici e, a sorpresa, l’acquisto on line dei libri è il sistema preferito.

Libraccio.it, Yebud.it, Compro vendo libri.it e Libro Scambio sono tra i siti più cliccati per acquistare i testi usati.

Una veloce e semplice registrazione e puoi pubblicare gli annunci nella biblioteca on line, consultabile sia su pc che sui nuovi dispositivi mobili come Smartphone e Tablet.

GB – Tra 20 giorni comincia la scuola, così attività post vacanziera, per chi non ci ha pensato prima, è l’acquisto dei testi scolastici e, a sorpresa, l’acquisto on line dei libri è il sistema preferito.

Libraccio.it, Yebud.it, Compro vendo libri.it e Libro Scambio sono tra i siti più cliccati per acquistare i testi usati.

Una veloce e semplice registrazione e puoi pubblicare gli annunci nella biblioteca on line, consultabile sia su pc che sui nuovi dispositivi mobili come Smartphone e Tablet.

Tra i siti che vanno per la maggiore c’è Amazon.it/15elode, dove è possibile consultare il database per area geografica e selezionare progressivamente regione, provincia, comune, istituto, classe e sezione.Quando si apre la schermata, si controlla se un testo è ancora da acquistare o se lo si possiede già dall’anno precedente.

Le città che comprano di più on line sono  Padova, Vicenza, Roma, Genova e Pescara, Cagliari, Verona,Udine,Torino, Piacenza. Tra le prima 30 città c’è anche Milano  alla 15a posizione, superata sia da Trento (11a) e Latina (12a), sia da Reggio Calabria (13a) e Salerno (14a); Palermo si attesta al 26° posto, appena prima di Brescia, mentre Napoli ottiene il 30°.

Anche il mercatino del libro usato è ormai da diversi anni in auge in tutte le città d’Italia. Il vantaggio del mercatino del libro usato sta sicuramente nel toccare  con mano lo stato di usura di un libro e poter contrattare il prezzo.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur