C-DAY, secondo Repubblica un milione in piazza in difesa della scuola e della costituzione

di redazione
ipsef

Una grande festa con un fiume di persone che ha partecipato alla manifestazione in difesa della scuola pubblica e della costituzione. Questo il quadro delineato dai quotidiani nazionali.

Una grande festa con un fiume di persone che ha partecipato alla manifestazione in difesa della scuola pubblica e della costituzione. Questo il quadro delineato dai quotidiani nazionali.

Dopo le affermazioni del Premier italiano sulla scuola pubblica e sugli insegnanti pronunciate durante il congresso dei Cristiano riformisti, giorno 12 marzo si è svolta una grande manifestazione che ha visto partecipare singoli cittadini, ma anche di movimenti, personalità e partiti politici.

Da Milano a Trieste, da Torino a Firenze, Genova, Palermo, Aosta, ma anche Bruxelles, Edimburgo, Ginevra, Londra Amsterdam dove hanno manifestato le comunità italiane locali.

Un successo che ha costretto il Ministro Gelmini ad apparire in una trasmissione popolare come "Che tempo che fa": leggi il resoconto e guarda il video

Per un resoconto delle iniziative svolte a livello locale, vai a questo link

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione