C’è ancora una regia nel concorso a cattedra? Bilancio delle prove scritte

di Lalla
ipsef

Lalla – Ci piacerebbe che il Ministero intervenisse su alcune problematiche oggetto di diversa interpretazione nelle singole commissioni (utilizzo penna blu, correzioni in bella copia, svolgimento traccia oltre le 22 righe, consegna fogli di brutta copia, inversione quesiti, utilizzo dello stampatello). Almeno per dare l’impressione che una regia, in questo concorso, continui ad esserci.

Lalla – Ci piacerebbe che il Ministero intervenisse su alcune problematiche oggetto di diversa interpretazione nelle singole commissioni (utilizzo penna blu, correzioni in bella copia, svolgimento traccia oltre le 22 righe, consegna fogli di brutta copia, inversione quesiti, utilizzo dello stampatello). Almeno per dare l’impressione che una regia, in questo concorso, continui ad esserci.

Le segnalazioni in redazione sono numerose. A parte le presunte irregolarità sull’utilizzo di smartphone, o sulla possibilità di andare in bagno durante la prova (il Ministero non può intervenire a posteriori), ci sono state nel corso delle prove alcune procedure organizzative che, diverse nelle singole commissioni, fanno temere il peggio (l’annullamento della prova) ai candidati.

E’ accaduto che nonostante l’indicazione contenuta nella nota del 04 febbraio 2013 agli USR, alcune commissioni non abbiano letto le avvertenze in tutte le classi, e dunque alcuni candidati hanno utilizzato penne con inchiostro blu anzichè nero.

Concorso: utilizzo della penna blu motivo di esclusione?

E’ accaduto che ad alcuni candidati sia stato concesso di inserire nel plico anche i fogli di brutta copia che, secondo l’avviso del 15 gennaio, non dovevano invece essere consegnati.

Prova scritta concorso docenti: ho inserito nel plico anche fogli di brutta copia

E’ accaduto che le commissioni riferissero indicazioni confuse sulla possibilità di correzioni nella bella copia

Concorso: correzioni in bella copia segni di riconoscimento della prova?

Concorso, sui segni di riconoscimento un’interpretazione per ogni commissione

E’ accaduto che in alcune sedi ci si potesse allontanare dall’aula durante la prova e in altre no

Esperienza prova scritta Ambito 1

E’ accaduto che per alcune classi di concorso il dizionario scientifico, non controllato in ingresso, abbia fatto la differenza

Morale del concorso docenti: con un buon dizionario chiunque ha risposto

E’ accaduto che sia stato chiesto ai candidati di ricopiare sul foglio di bella i quesiti, eliminando la possibilità di risposta in 22 righe. E’ accaduto che alcuni candidati abbiano "sforato" scrivendo nella parte bianca sottostante

Concorso, la testimonianza di un laureato 50enne che ha svolto la prova scritta

E’ accaduto che alcuni candidati non riuscendo a scrivere in corsivo abbiano utilizzato lo stampatello

Concorso: ho scritto in stampatello calcolo dell’irpef (prova A019). Motivo di annullamento?

Prova scritta del concorso obsoleta con carta e penna!

Segue…

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione