Bussetti: traccia Montanari rispetta la pluralità, la scuola è di tutti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La traccia su Tommaso Montanari, giudicata da alcuni troppo di sinistra?

“Almeno non ci potranno accusare di non esser aperti e democratici. Questa era una traccia che richiamava degli argomenti da affrontare, poi che il nome fosse Montanari va bene. La pluralità di intervento credo sia stata rispettata. Dobbiamo sempre ricordare che la scuola è di tutti, il fatto che sia stato richiamato un testo di Montanari va bene”.
Lo dice a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, che è intervenuto al microfoni del programma condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari.
Versione stampabile
anief banner
soloformazione