Bussetti: non devo scusarmi per parole rivolte al Sud, la Scuola italiana è “una”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro Bussetti ritorna sulle questione delle offese rivolte ai docenti del Sud, nell’ambito di un’intervista nel corso della quale aveva affermato che il problema del Mezzogiorno non sono i fondi ma l'”impegno”.

Più fondi al Sud per superare gap con scuole del Nord? Bussetti: “no, vi dovete impegnare forte”. [IL VIDEO]

L’intervento è avvenuto nel corso del Question Time alla Camera.

Il Ministro, come riferisce l’Ansa, afferma che non ha nulla di cui scusarsi, definendo l’episodio come un “equivoco” e che la scuola è una soltanto senza distinzioni tra Nord e Sud.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione