Bussetti: no a brani rap e trap che parlano di droga

WhatsApp
Telegram

Non tutta la musica è adatta ad essere ascoltata. Il ministro Bussetti consiglia ai giovani di stare lontani dai brani rap e trap.

Lo ha detto durante una intervista a Circo Massimo, su Radio Capital, e l’agenzia Dire ha riportato le dichiarazioni.

“I ragazzi – ha chiosato Bussetti – dovrebbero stare lontani da quel tipo di musica. Le sembra giusto parlare in positivo di droga quando dall’altra parte si lotta quotidianamente per far fronte ad un’emergenza sociale di questo tipo?”

Entrando più nel dettaglio, il ministro Bussetti ha dichiarato di non sapere chi fosse Sfera Ebbasta e di essersi confrontato con le sue figlie per scoprire di chi si stesse parlando, anche se “a loro non piacciono quei testi”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur