Bussetti: la materia più sottovalutata a scuola è Geografia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro Bussetti torna a parlare della Geografia. Lo fa nel corso di una intervista a tutto tondo al settimanale Panorama. 

Riferendosi all’insegnamento della Storia, il Ministro Bussetti risponde

E’ vitale. Così come la materia più sottovalutata della nostra scuola: la geografia. Folle se vuoi capire un mondo che cambia confini ogni ora“.

Geografia nelle scuole

Il gap per geografia è soprattutto nelle scuole secondarie superiori, dove  a parte la Geostoria al biennio dei licei e l’ora dedicata al primo anno degli istituti tecnici e professionali, è presente solo in pochi indirizzi.

Incrementare lo studio della disciplina

Guardando i risultati dei test Invalsi di questo anno – aveva già avuto occasione di afferma Bussetti rispondendo alle domande di alcuni studenti – mi sono reso conto che tra le materie manca la geografia: va reintrodotta e potenziata soprattutto in questo momento storico

Già in estate il Ministro aveva avanzato la proposta di inserirla tra le discipline dell’Invalsi.

Anche il Ministro del Turismo Gianmarco Centinaio ne aveva auspicato il ritorno tra le materie da studiare.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione