Bussetti invita a dare meno compiti per le vacanze, PD: l’anno scolastico è già finito da giorni

Stampa

Su Radio 1, ieri, il Ministro Bussetti ha lanciato una richiesta ai docenti: “meno compiti, ma più mirati e i ragazzi si godano le meritate vacanze”.

Ascani (PD), Bussetti cade su ennesima gaffe

L’Onorevole Ascani ha risposto sul proprio profilo FaceBook “il ministro Bussetti è recidivo sui compiti per le vacanze e cade nell’ennesima gaffe: oggi invita a dare meno compiti per le vacanze estive, ma l’anno scolastico è finito da giorni”.

Il Ministro era già intervenuto a Natale sulla questione dei compiti per le vacanze, chiedendo ai docenti di rispettare un “momento di riposo degli studenti e delle famiglie”. Annunciando anche un acircolare apposita, poi non emanata.

Anche in questo caso l’Ascani è lapidaria, “invece di cimentarsi in chiacchiere in libertà, se davvero vuole fare dichiarazioni pubbliche, Bussetti chieda pubblicamente scusa alla professoressa di Palermo ingiustamente sospesa, alla quale lui in Salvini aveva promesso la totale riabilitazione in campagna elettorale ma poi, dopo le elezioni, se ne è dimenticato”.

Stampa

Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un innovativo ciclo formativo per acquisire le competenze specifiche