Bussetti: sempre meno studenti. 10 mln per rafforzare asili e strutture infanzia

Stampa

Il Ministro Bussetti, presente a Verona al congresso mondiale della famiglia, è intervenuto su diversi temi, tra i quali quello relativo al calo delle nascite e alle misure del governo in merito. 

Bussetti: denatalità ha gravi ripercussioni sulla scuola

Il Ministro, come leggiamo sulla sua pagina FB, ha evidenziato il calo demografico, che caratterizza il nostro Paese: da qui al 2050 le stime parlano di un possibile calo demografico del 17%.

Si tratta, scrive il Ministro, di una tragedia che ha ripercussioni fortissime anche sulla #scuola: lo abbiamo visto dai dati di questi ultimi anni che raccontano una diminuzione del numero degli studenti.

Bussetti: sistema 0-6

Bussetti ha indicato, tra le motivazioni del suddetto calo demografico, le alte spese scolastiche, in particolare l’altissimo costo degli asili nido,che incidono negativamente. 

Al riguardo ha evidenziato che il Governo sta lavorando per rilanciare il sistema d’istruzione. Rafforzeremo il segmento 0-6 anni. Abbiamo già disposto in Legge di Bilancio un incremento di 10 milioni di euro. Passeremo #dalleparoleaifatti

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa