Bussetti: concorsi ordinari entro l’estate, procedura straordinaria precari in via di definizione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro, come già fatto nei giorni scorsi, ritorna sul tema dei concorsi e della procedura riservata ai docenti con 3 annualità di servizio.

L’occasione è un’intervista a fanpage.it

Concorsi

L’obiettivo, afferma Bussetti, è di bandire, entro l’estate, il concorso ordinario per la scuola secondaria di primo e secondo grado e il concorso ordinario per la scuola dell’infanzia e primaria.

Per il concorso scuola dell’infanzia saranno banditi circa 16.000 posti, circa 55.000 per la scuola secondaria.

Precariato

Bussetti ha ribadito l’obiettivo di ridurre il precariato, come testimonia l’accordo del 24 aprile e i conseguenti tavoli tecnici che stanno definendo le due procedure, di abilitazione e stabilizzazione.

Queste le parole del Ministro:  “Come sapete, il 24 aprile scorso abbiamo stretto un’importante intesa a Palazzo Chigi con le organizzazioni sindacali proprio su questi temi. E da allora ci siamo incontrati periodicamente per definire un piano di intervento strategico e condiviso. Faremo tutto il necessario per dare alle nostre scuole le risorse professionali ed economiche per svolgere al meglio la loro missione educativa“.

Docenti tre anni servizio, concorso straordinario da definire. Riunione 11 giugno

Versione stampabile
anief banner
soloformazione