Bussetti ai docenti: meno compiti per le vacanze. Ci sarà circolare

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Compiti per le vacanze: sì o no. Un dibattito che da qualche anno infiamma le aule scolastiche, con sostenitori dell’una e dell’altra tesi. Bussetti interverrà nei prossimi giorni con specifica circolare. 

Bussetti ai docenti: meno compiti per le vacanze

Vorrei sensibilizzare il corpo docente e le scuole ad un momento di riposo degli studenti e delle famiglie affinché vengano diminuiti i compiti durante le vacanze natalizie” ha affermato il Ministro dell’Istruzione durante un incontro con il Garante per l’infanzia.

Invito rivolto attraverso apposita circolare

L’invito sarà rivolto  dal Ministro ai docenti tramite un’apposita circolare, di cui ha anticipato oggi alcuni aspetti  “per la diminuzione dei compiti durante le vacanze, compiti che gravano sugli impegni delle famiglie e quindi vorrei dare un segnale. Penso a questi giorni di festività e ai ragazzi e alle famiglie che vogliono trascorrerle insieme“.

Non si tratterà quindi dell’iniziativa affidata ad un singolo Dirigente Scolastico, ma di una riflessione che coinvolgerà l’intero corpo docente, di tutti gli ordini di scuola.

Inutile dire che la circolare non sarà prescrittiva, ma vuole proporre un punto di vista, una sensibilizzazione ad una tematica molto sentita dalle famiglie. Ogni docente saprà poi calibrare, come sempre, il giusto peso da dare all’attività didattica nei periodi di sospensione delle lezioni.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione