Bussetti agli insegnanti: no troppi compiti durante le feste

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro Bussetti è tornato a parlare del carico di lavoro per gli studenti durante la sospensione delle lezioni. Ancora una volta: no a troppi compiti. 

Durante le feste bisogna fare i compiti e divertirsi insieme: spero che gli insegnanti non abbiano caricato troppo gli studenti di compiti per consentire loro di svagarsi e divertirsi, il momento di riposo
dall’attività didattica e’ fondamentale“. Lo ha detto a Un
giorno da pecora il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti.

Il Ministro aveva già affrontato questo tema  a Natale, quando aveva parlato addirittura di una circolare da inviare alle scuole. Nella realtà si è poi limitato ad un più blando consiglio.

Ma l’argomento è sempre di attualità e in questi giorni in cui le famiglie manifestano disagio per il lungo ponte di vacanze, il Ministro non manca di rivolgersi nuovamente agli insegnanti per ricordare il significato di “feste”.

Bussetti ai docenti: meno compiti per le vacanze. Ci sarà circolare

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione