Buoni baby sitting, Inps riprende erogazione

WhatsApp
Telegram

Dal 2013, com’è noto, è possibile rinunciare al congedo parentale in cambio un contributo fino a 600 euro al mese per un massimo di sei mesi, i buoni baby sitting.

Il contributo è destinato al pagamento dell’asilo nido o della la baby sitter.

I summenzionati buoni erano stati sospesi per un breve periodo ma, adesso, come apprendiamo dall’Inps, tornano ad essere erogati.

La sospensione era scaturita dalle disposizione del decreto legge del 17 marzo che non permette più l’acquisto dei buoni. L’Inps ha chiesto allora dei chiarimenti al ministero del Lavoro e al Dipartimento politiche per la famiglia, che ha dato risposta positiva.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur