Buona scuola: il Regolamento di Contabilità “viagga” con ben 2 anni di ritardo

WhatsApp
Telegram

L’Anquap, associazione nazionale quadri delle amministrazioni pubbliche, denuncia il ritardo accumulato da parte del convoglio del nuovo Regolamento di Contabilità delle II.SS., ritenendolo ingiustificabile nonché causa di numerose difficoltà nelle scuole.

“Causa mai precisati inconvenienti tecnici registrati lungo il percorso, a distanza di oltre due anni dall’arrivo annunciato, il convoglio non è ancora giunto a destinazione” dice il Presidente Giorgio Germani e precisa “partito dalla stazione della “Buona Scuola” il 16 luglio 2015 doveva arrivare alla stazione della Gazzetta Ufficiale entro il 12 gennaio 2016” .

Le ultime notizie di viaggio risalgono invece allo scorso mese di settembre 2017, quando il CSPI espresse sul testo inviato dall’ufficio Legislativo del Miur il proprio parere con molteplici e sostanziali osservazioni critiche .

“Nel frattempo le scuole continuano a combattere con il vecchio ed ormai obsoleto regolamento del 2001 (Dl. 44/2001), che è stato implicitamente ed esplicitamente modificato da norme successive di rango equivalente e/o superiore” spiega Germani riferendosi alla L. Finanziaria 2007 ed al Nuovo Codice dei Contratti Pubblici.

L’Anquap chiede un’accelerazione di viaggio affinché il convoglio arrivi a destinazione nei prossimi mesi, e comunque, in tempo utile per consentire l’avvio dell’ anno finanziario 2019 con le nuove regole.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur