La Buona Scuola, oggi confronto delega diritto allo studio. Giannini: fase delicata

WhatsApp
Telegram

Miur – Al via da oggi i tavoli di ascolto e confronto sulle deleghe previste dalla legge Buona Scuola che spaziano dall’inclusione degli studenti con disabilità al sistema integrato di servizi per la fascia 0-6 anni.

Questo pomeriggio il primo incontro sul diritto allo studio. Erano presenti i rappresentanti del Forum degli studenti e del Forum dei genitori che hanno incontrato i vertici del Miur. Gli studenti, in particolare, hanno presentato un documento congiunto con la loro proposta sul diritto allo studio.

Miur – Al via da oggi i tavoli di ascolto e confronto sulle deleghe previste dalla legge Buona Scuola che spaziano dall’inclusione degli studenti con disabilità al sistema integrato di servizi per la fascia 0-6 anni.

Questo pomeriggio il primo incontro sul diritto allo studio. Erano presenti i rappresentanti del Forum degli studenti e del Forum dei genitori che hanno incontrato i vertici del Miur. Gli studenti, in particolare, hanno presentato un documento congiunto con la loro proposta sul diritto allo studio.

“Dopo la fase legislativa siamo entrati nella delicata e importante fase attuativa – ricorda il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini -. Ringrazio tutti coloro che parteciperanno ai tavoli dando il loro costruttivo contributo al cambiamento che vogliamo apportare nella scuola italiana”.

Il prossimo incontro è previsto mercoledì 7 ottobre al Miur sull’inclusione degli studenti con disabilità

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici, è in Gazzetta Ufficiale: preparati per le prove selettive. Il corso con 285 ore di lezione e migliaia di quiz per la preselettiva. A partire da 299 euro