Buona scuola, maestre assunte al Nord e scuole isole siciliane senza insegnanti

WhatsApp
Telegram

L’insegnante palermitana Maria Alessandra Sferrazza si è fatta portavoce delle maestre assunte al Nord e impossibilitate a ritornare al Sud, a tutto discapito degli affetti familiari.

La Sferrazza, come riferisce l’Ansa, evidenzia il paradosso costituito dalla loro situazione messa in relazione con le difficoltà a reperire docenti nelle scuole delle isole minori delle Eolie, nello specifico di Alicudi.

Scuole Eoliane senza docenti e docenti siciliani che lavorano al Nord. Anche questa è la Buona scuola

La Sferrazza, infine, auspica che il Governo metta in atto un piano di rientro per correggere le storture della 107.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO