Bullismo, studente disabile vessato a scuola da due bulli

WhatsApp
Telegram

Due ragazzi sono stati sospesi perché ritenuti responsabili di atti di bullismo nei confronti di uno studente disabile. E’ quanto accaduto in un istituto abruzzese in provincia di Chieti.

La vittima sarebbe stata portata nel bagno, completamente al buio, preso in giro e vessato con l’accendino, minacciato, poi bagnato d’acqua ed, infine, preso a calci mentre si trovava a terra.

La scena, terrificante, è stata poi filmata con un telefono cellulare.

La vittima è stata trovata in stato di shock, necessario l’intervento di un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ragazzo all’ospedale. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Il filmato dell’accaduto ha iniziato a circolare sugli smartphone sulle chat di Whatsapp. I carabinieri stanno lavorando anche su questo fronte per capire chi ha diffuso le immagini.

Per gli esecutori materiali, un maggiorenne e un minorenne, è scattata la sospensione. Il 16enne ora sta bene ed è già tornato a scuola.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff