Bullismo nelle scuole di Novara, altri 4 ragazzi indagati

WhatsApp
Telegram

Altri quattro giovani sono stati denunciati dai carabinieri per i gravi atti di bullismo commessi in una scuola superiore di Novara, dopo i tre indagati nel giugno scorso.

Altri quattro giovani sono stati denunciati dai carabinieri per i gravi atti di bullismo commessi in una scuola superiore di Novara, dopo i tre indagati nel giugno scorso.
 Ai primi tre, pluriripetenti, il gip aveva imposto il 'divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa': erano stati accusati di atti persecutori, porto abusivo di oggetti atti ad offendere, violenza privata, estorsione.

Ora sono stati denunciati altri quattro giovani: un diciannovenne è accusato di violazione dei sigilli, danneggiamento e ostacolo alla giustizia perché per confondere le tracce e distruggere le prove, ha cancellato sul telefono cellulare i video che lo ritraevano durante i pestaggi.

Altri 3, tutti di 20 anni, sono invece stati denunciati per il reato di minaccia aggravata in concorso: in una riunione di classe straordinaria appositamente organizzata, avevano minacciato i loro compagni per costringerli a rivelare i nomi di chi li aveva fatto denuncia per obbligarli a ritrattare.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur