Bullismo. Giannini, il fenomeno sta dilagando, serve una reazione che difenda i ragazzi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

E’ importante aver stanziato dei fondi, i 2 milioni sono quelli di quest’anno; il fenomeno purtroppo sta dilagando e serve una reazione che difenda i ragazzi, anche i bulli, che sono vittime di sé stessi”: lo ha detto il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, parlando del bullismo, intervenendo alla trasmissione ‘Sunday Tabloid’ su Rai2.

“L’azione del governo non pensa solo a sanzioni, per vincere
il bullismo serve una strategia, a cominciare dalla famiglia. La
scuola si deve aprire e lo stiamo facendo”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare