Bullismo e Cyberbullismo: progetto Generazioni connesse anche per scuole secondarie II grado. Circolare Miur

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il MIUR ha pubblicato la nota “Azioni di prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo e di educazione ad un uso corretto e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. Avvio progetto Generazioni Connesse www.generazioniconnesse.it a.s.2019-20”.

La quarta edizione del Progetto propone agli Istituti che si iscriveranno un rinnovato ambiente di apprendimento online. I docenti potranno seguire percorsi di formazione e proposte di attività didattiche nell’ambito di un processo guidato di autovalutazione, identificazione di bisogni e
dotazione progressiva di strumenti. Invitati a riflettere sul loro approccio alla sicurezza online e ad un uso positivo delle tecnologie digitali nella didattica e nell’ambiente scolastico, gli Istituti identificano i propri punti di forza e debolezza, nonché gli ambiti di miglioramento e le azioni da
adottare.

Al termine del percorso ogni Istituto potrà dotarsi di una E-policy interna (o aggiornarla nel caso di Istituto già iscritti al Progetto) che preveda:
1. Misure di prevenzione e di gestione di situazioni problematiche relative all’uso di Internet e
delle tecnologie digitali;
2. Assunzione di misure atte a facilitare e promuovere l’utilizzo delle TIC nella didattica.

Il percorso è dedicato alle Scuole Primarie, Secondarie Di Primo Grado e, novità di quest’anno, agli Istituti Secondari di Secondo Grado.

Fasi delle attività per la stesura dell’E-policy:
Registrazione e Autenticazione. L’Istituto si autentica sul nuovo portale di Generazioni Connesse nell’inedita sezione E-policy del sito www.generazioniconnesse.it, in seguito è chiamato a compilare un profilo conoscitivo.

La circolare Miur

Versione stampabile
anief banner
soloformazione