Bullismo e Cyberbullismo. Progetti monitorati nel RAV, Pittoni: accolto OdG Lega Nord

Stampa

«E’ stato accolto come raccomandazione l’ordine del giorno presentato dalla Lega Nord alla Camera (primo firmatario Marco Rondini) che chiede la rilevazione dei risultati dei progetti e delle attività scolastiche avviate contro bullismo e cyberbullismo».

Lo comunica Mario Pittoni, responsabile federale Istruzione della Lega Nord.

«Le scuole sia statali che paritarie – spiega Pittoni – sono obbligate ad attività di prevenzione, spesso però lasciate alla libera interpretazione degli insegnanti. Vi è una varietà di progetti, il cui aspetto critico è costituito dalla totale assenza di misurazioni della loro efficacia. Senza cioè verifica dei risultati.

Dovendo da alcuni anni le scuole compilare il rapporto di autovalutazione di istituto, in applicazione del nuovo “Regolamento sul Sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione”, abbiamo chiesto al ministero di inserire nel questionario rilevazione e valutazione dei risultati dei progetti e delle attività con finalità educative e di contrasto a bullismo e cyberbullismo. Ciò – conclude Pittoni – allo scopo di verificare la reale efficacia dei progetti, per poter poi imporre obiettivi di miglioramento misurabili in termini percentuali».

Stampa

Aggiornamento Ata: Puoi migliorare il tuo punteggio in tempi rapidi: corso di dattilografia a soli 99 euro. Contatta Eurosofia