Bullismo a Lucca, la polizia sequestra gli indumenti e perquisisce i ragazzi

WhatsApp
Telegram

La polizia di Stato ha sequestrato gli indumenti e sottoposto a perquisizione i sei studenti di Lucca che hanno minacciato il loro professore, riprendendo la scena con più telefonini.

I ragazzi protagonisti dell’episodio erano stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura. A ridosso di questo provvedimento, per loro è arrivata anche la decisione da parte del Consiglio di Istituto della loro bocciatura.

Fra i materiali sequestrati, come riporta il sito Ansa, ci sono anche i cellulari e il casco da moto.

Ad aggravare la posizione dei minorenni è anche il tentativo di furto del tablet del professore preso di mira, contenente alcune informazioni scolastiche.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?