Brunetta: “Occorre ripristinare un turnover efficiente nella scuola e nell’università”

Stampa

Lunga intervista al Corriere della Sera per il ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta. L’esponente di Forza Italia parla anche della semplificazione e digitalizzazione dei concorsi.

“Finora è come se il pubblico impiego fosse stato in letargo. Adesso ci siamo svegliati, accorgendoci che dobbiamo correre e trovare professionalità per il Pnrr, ma anche per il ripristino efficiente del turnover. È un problema antico, che riguarda scuola, università, ordini professionali, regole e ascensori sociali”.

Poi aggiunge: “Perciò dico che occorre un grande patto di collaborazione tra pubblico e privato. Intanto, noi stiamo mettendo in piedi il portale del recluta- mento sul modello Linkedin, sul quale da settembre tutti coloro che vorranno parteci- pare alla ricostruzione del Paese – giovani, neolaureati, dottori di ricerca, professionisti – potranno inserire il proprio curriculum, compresi gli italiani che lavorano all’estero  nelle organizzazioni internazionali”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur