Brunetta annuncia: “Nel decreto Covid in arrivo lo sblocco di tutti i concorsi della Pa”

Stampa

“Domani nel decreto covid il governo sbloccherà tutti i concorsi della pubblica amministrazione”. Ad annunciarlo è il ministro per la Pa Renato Brunetta intervenendo alla presentazione della Relazione 2020 del Cnel sui livelli di qualità dei servizi offerti dalle Pa centrali e locali.

“Ieri il Comitato tecnico scientifico, dopo un utile confronto sulla base delle mie proposte, – ha spiegato il ministro – ha consentito di sbloccare tutti i concorsi della pubblica amministrazione bloccati dal covid. Abbiamo trovato la strada, il percorso per fare tutti i concorsi e farli magari anche meglio del passato, basta ai concorsi con carta e penna”.

“Il valore di questa decisione che sarà contenuta domani nel decreto covid – ha aggiunto Brunetta – vuol dire ridare la speranza a decine di migliaia, se non centinaia di migliaia, di giovani che attraverso un concorso possono entrare nella Pa (comuni, province, regioni, istituzioni centrali dello Stato)”.

“Domani si esprimerà un processo di fortissima innovazione e una scelta di speranza”, ha detto Brunetta.

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile