Briatore: “Meglio iniziare a lavorare presto se non si ha una passione. I giovani? Oggi non hanno voglia di lavorare”

WhatsApp
Telegram

“Su 150-200 curriculum vitae che ci mandano ne prendiamo 1. La gente non ha voglia di lavorare, i ragazzi oggi non hanno voglia di lavorare. È cambiata la mentalità, vogliono avere più tempo libero. Non ti chiedono neanche quanto è il salario, vogliono il sabato e la domenica liberi”.

Lo ha detto l’imprenditore Flavio Briatore nel corso del suo intervento a Carta Bianca: “Il reddito di cittadinanza ha aiutato un certo tipo di gente. Ora senza reddito trovi più gente che ti propone il cv, ma il problema è che non hanno voglia di lavorare. I ragazzi giovani hanno altre attività da fare, vogliono tempo libero. Io non so come fanno a trascorrere del tempo libero se non hanno soldi da spendere nel tempo libero…”,

Ad ogni modo, secondo Briatore, “andare all’Università senza avere una passione” non è una buona idea. Allora, “meglio cominciare presto a lavorare come ho fatto io a 15 anni. La maggior parte dei ragazzi che escono dall’Università iniziano a lavorare a 26/27 anni. Se inizi a 20 anni hai 6 anni di vantaggio”,

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri