Nuovo Braille, codice scrittura per non vedenti coincidente con lettere alfabeto

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Braille Neue è il nome dato al nuovo Braille, la cui progettazione è stata curata dal giapponese Kosuke Takahashi.

Il nuovo Braille, come leggiamo su Wired,  è stato pensato sia per i non vedenti che per i vedenti.

Il Braille Neue è un sistema che  fa coincidere i rilievi del codice di scrittura per non vedenti con la forma delle diverse lettere, in modo da dar vita ad un sistema di comunicazione accessibile a tutti.

Il nuovo Braille presenterà due versioni: “quella dell’alfabeto occidentale, Braille Neue Standard, e quella aderente ai caratteri giapponesi, Braille Neue Outline”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione