Botta e risposta tra Valditara e uno studente a Bolzano. Il ministro: “Non voglio l’antisemitismo nelle nostre scuole”. La risposta del ragazzo: “Sei un populista” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Durante la visita istituzionale a Bolzano, il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, si è confrontato con gli studenti di un liceo locale riguardo quanto sta accadendo nel mondo della scuola.

Come si vede nel filmato diffuso dall’agenzia di stampa Ansa, uno studente ha chiesto al Ministro spiegazioni sul livello degli investimenti nella scuola, evidenziando che l’Italia è tra i Paesi europei che investono meno in questo settore. Valditara ha ribadito l’investimento di più di 600 milioni di euro per l’anno scolastico corrente e analoghi investimenti per gli anni successivi, sottolineando l’importanza dell’Agenda Sud, un’iniziativa volta a colmare il divario educativo nel Mezzogiorno. L’Agenda Sud mira a “riunire l’Italia”, investendo risorse significative nelle scuole del Mezzogiorno dove i ritardi negli apprendimenti sono più marcati. Il titolare del dicastero di Viale Trastevere ha sottolineato la necessità di garantire opportunità formative per tutti gli studenti italiani, indipendentemente dalla loro provenienza geografica.

Il dialogo, poi, è virato sul conflitto mediorientale. Valditara ha espresso la sua ferma condanna del razzismo e dell’antisemitismo, sottolineando l’importanza di educare al rispetto e alla tolleranza. Valditara hacondannato con forza ogni forma di gioia espressa di fronte ad azioni criminali, sottolineando l’importanza di una educazione alla tolleranza contro la violenza di genere. Lo studente, però, ha ripreso il Ministro etichettandolo come “populista”.

Chiamando a un dialogo costruttivo, il Ministro ha esortato tutti a lavorare insieme per creare una scuola di qualità che educhi al rispetto e alla tolleranza. Valditara, infine, ha anche annunciato una forte azione per combattere la violenza di genere nelle scuole, puntando a una scuola dell’eguaglianza dove tutti i talenti possono essere valorizzati.

Dopo aver parlato con gli studenti, Valditara lascia la piazza, ma i ragazzi, perplessi, gli chiedono: “Lei ha parlato per tre minuti, ha fatto il suo comizio e noi non possiamo rispondere. Questa è la sua idea di democrazia?”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri