Boschi (IV): insegnanti aiutano ragazzi a diventare donne e uomini

Stampa

“Il buon governo passa attraverso la scuola gli insegnanti aiutano le ragazze e i ragazzi a diventare donne e uomini”. Lo ha affermato la deputata di Italia Viva Maria Elena Boschi.

La scuola italiana  è un orgoglio dell’Italia: è per tutti, ricchi e poveri, italiani e stranieri – ha continuato -. Siamo stati i primi in Europa a superare le classi differenziate. Dobbiamo fare attenzione alla destra che vuole
smantellarla. Per esempio i Decreti sicurezza di Salvini hanno cacciato tanti ragazzi dalle scuole. Abbiamo bisogno di insegnanti e presidi motivati, ne abbiamo di straordinari. Spesso la scuola è l’unica speranza per i nostri ragazzi. I medici salvano le vite ma anche gli insegnanti, un bravo insegnante cambia la vita“.

L’Italia non può permettersi di perdere nemmeno un ragazzo, nemmeno un talento, nemmeno una intelligenza“, ha concluso Boschi.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur