Borse studio per: vittime terrorismo, criminalità organizzata, del dovere e loro superstiti. Domande entro il 3 aprile

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La Presidenza del Consiglio dei Ministri comunica la pubblicazione dei bandi di concorso per titoli, ai fini dell’assegnazione di borse di studio in favore di: vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e loro superstiti; vittime del dovere e loro superstiti.

DESTINATARI

Il bando è destinato agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

PRESENTAZIONE DOMANDE

La scadenza per la presentazione delle domande è il 3 aprile 2018.

PRIMO BANDO 

Il primo bando prevede delle borse di studio, riservate agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado e secondo grado riferite all’anno scolastico 2016/2017. Qui il modulo domanda

SECONDO BANDO 

Il secondo bando prevede delle borse di studio, riservate agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica/magistrale a ciclo unico e non, agli studenti dei corsi delle istituzioni per l’alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM) ed alle scuole di specializzazione, con esclusione di quelle retribuite, riferite all’anno accademico 2016/2017. Qui il modulo domanda

Vai ai bandi di concorso

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare