Borse di studio all’estero per studenti italiani: ancora aperti i bandi per la Francia e Israele

WhatsApp
Telegram

GB – Sono in scadenza alcune bandi per borse di studio che si svolgono all’estero per studenti italiani.

In Francia scadrà il prossimo  3 ottobre 2014 il bando per una borsa di tutorato in cotutela e una borsa di mobilità per dottorandi. L’importo medio netto mensile è di circa 767,00€. Lo statuto di borsista del governo francese prevede inoltre la gratuità dell’assistenza sanitaria e vari servizi offerti dall’operatore Campus France (alloggio a prezzo ridotto…).

GB – Sono in scadenza alcune bandi per borse di studio che si svolgono all’estero per studenti italiani.

In Francia scadrà il prossimo  3 ottobre 2014 il bando per una borsa di tutorato in cotutela e una borsa di mobilità per dottorandi. L’importo medio netto mensile è di circa 767,00€. Lo statuto di borsista del governo francese prevede inoltre la gratuità dell’assistenza sanitaria e vari servizi offerti dall’operatore Campus France (alloggio a prezzo ridotto…).

Il borsista dovrà iniziare il suo soggiorno in Francia nel periodo che va dal 1 gennaio al 31
dicembre 2015.

In Israele scadrà il 31 ottobre 2014 il bando per 4 borse di studio della durata di massimo 8 mesi ciascuna.Le borse di studio sono: Programma di Post Dottorato: lo studente dovrà presentare un progetto di ricerca e una lettera di accettazione da parte di un supervisore di una università israeliana.

Programma di ricerca:lo studente dovrà presentare un proprio progetto di ricerca e una lettera di accettazione da parte di un supervisore di una università
israeliana.

Dottorato (Ph.D): questa borsa dura solo un anno e non è rinnovabile. Lo studente potrebbe aver bisogno di trovare altre fonti per finanziare l’intero dottorato.
Lo studente deve provvedere personalmente a iscriversi al corso di dottorato e dovrà soddisfare i requisiti universitari richiesti.

Master:questa borsa dura solo un anno e non è rinnovabile. Lo studente potrebbe aver bisogno di trovare altre fonti per finanziare il costo complessivo del master.

Sempre il prossimo 31 ottobre scadrà un bando per 4 borse di 4 settimane ciascuna per un corso di lingua ebraica (Ulpan) presso l’Università di Haifa.

L’importo della borsa riguarda le tasse di iscrizione al corso e costi del dormitorio universitario, più assicurazione medica dell’Università. Sono escluse le malattie croniche e le cure dentali.

Maggiori informazioni sui bandi sono reperibili al link del Ministero degli Affari Esteri.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur