Bonus trasporti 60 euro, il decreto attuativo non c’è e per la misura bisogna ancora attendere. Gli ultimi aggiornamenti

WhatsApp
Telegram

Il decreto attuativo per il bonus trasporti 2023, che permetterà l’effettiva agevolazione di 60 euro, era previsto per il 14 febbraio, ma finora non è stato pubblicato.

Questo decreto stabilirà i dettagli e le modalità per richiedere il bonus. Il bonus trasporti è stato introdotto dal DL n. 5 del 14 gennaio e mira ad aiutare le famiglie in questo momento di aumento dei prezzi dei carburanti e dell’inflazione.

Il bonus ha un valore di 60 euro e sarà destinato a chi usa regolarmente i mezzi pubblici o acquista un abbonamento per il trasporto pubblico locale. Tuttavia, c’è un limite di reddito di 20mila euro per poterne usufruire.

La richiesta del bonus potrebbe essere fatta attraverso la piattaforma lanciata lo scorso settembre, ma le istruzioni esatte saranno rese note con il decreto attuativo che ancora non è stato pubblicato. Si prevede che sarà possibile compilare il modulo con Spid o carta d’identità digitale e richiedere il bonus per sé o per un minore. Questa era la procedura prevista nel 2022 che probabilmente sarà ripetuta anche quest’anno.

Leggi anche

Bonus trasporti 60 euro studenti e lavoratori anche nel 2023, soglia reddito scende a 20mila euro

WhatsApp
Telegram

AggiornamentoGraduatorie.it: GPS I e II fascia, calcola il tuo punteggio