Bonus trasporti 60 euro, i genitori presentano domanda per i figli minorenni

WhatsApp
Telegram

Entro il 31 dicembre 2022 o fino a esaurimento risorse è possibile richiedere un “Bonus trasporti” al mese. Il bonus è riconosciuto alle persone fisiche che nell’anno 2021 hanno conseguito un reddito complessivo non superiore a 35mila euro.

Per ottenere il bonus è necessario accedere al portale bonustrasporti.lavoro.gov.it del Ministero del Lavoro, tramite SPID o CIE, fornendo le necessarie dichiarazioni sostitutive di autocertificazione e indicando l’importo del buono richiesto a fronte della spesa prevista, nonché il gestore del servizio di trasporto pubblico.

Come chiedere il bonus per i propri figli?

A rispondere con una FAQ è il Ministero del Lavoro:

È possibile richiedere un bonus per i figli fiscalmente a carico purché minorenni, accedendo alla piattaforma tramite il proprio SPID o CIE.
I figli maggiorenni, anche se fiscalmente a carico, devono provvedere autonomamente alla richiesta del buono.
Resta il limite del reddito individuale non superiore ai 35.000 €.

Bonus trasporti 2022 da 60 euro: come richiederlo. Un’occasione per docenti, Ata e studenti. Le FAQ

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur