Bonus terme 200 euro, elenco delle strutture accreditate regione per regione. Tutte le info utili. FAQ aggiornate

WhatsApp
Telegram

È stata pubblicata sul sito di Invitalia, la lista degli enti termali accreditati a cui i cittadini possono rivolgersi per richiedere il Bonus Terme.

L’incentivo – utilizzabile da tutti i maggiorenni – copre fino al 100% della spesa, con un tetto massimo di 200 euro e l’eventuale costo eccedente a carico del consumatore. Chiunque voglia ottenere il bonus, dall’8 novembre dovrà andare in uno degli stabilimenti accreditati, dove riceverà un attestato di prenotazione che ha validità di 60 giorni.

Ecco l’elenco delle strutture regione per regione aggiornato al 3 novembre.

Val d’Aosta

  • QC Terme Pré-Saint-Didier

Piemonte

  • Fons Salutis – Terme di Agliano (Asti)

Lombardia

  • Qc Terme Bormio – Bagni Nuovi (Sondrio)
  • Qc Terme Bormio – Vecchi (Sondrio)
  • Bormio Terme (Sondrio)
  • Terme di Boario (Brescia)
  • Terme idroterapiche delle Saline di Miradolo (Pavia)
  • Terme di Rivanazzano (Pavia)
  • Terme di Trescore (Bergamo)

Veneto

  • Abano Grand Hotel  – (Abano Terme, Padova)
  • Abano Ritz – (Abano Terme, Padova)
  • Terme Harry’s – (Abano Terme, Padova)
  • Apollo Hotel Terme – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Ariston Molino Buja – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Belsoggiorno – (Abano Terme, Padova)
  • Aquardens – (Pescantina, Verona)
  • Hotel Plaza – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Due Torri – (Abano Terme, Padova)
  • Ermitage Medical Hotel  – (Teolo, Padova)
  • Hotel Terme Europa – (Padova)
  • Hotel Terme Formentin – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Garden Terme – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Hotel Terme Al Sole – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Abano Verdi – (Padova)
  • Atlantic Terme – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Bristol Buja – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Columbia Terme – (Abano Terme, Padova)
  • Columbus Thermal Pool  – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Eliseo – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Aqua Hotel – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Des Bains – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Marco Polo Thermae Hotel – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Hotel Terme Bologna – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Milano – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Olympia – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Hotel Mioni Royal San – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Park Hotel Terme – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Principe – (Abano Terme, Padova)
  • Savoia Thermae & Spa Hotel – (Abano Terme, Padova)
  • Terme dei Colli Asolani – (Pieve del Grappa, Treviso)
  • Hotel Terme Helvetia – (Abano Terme, Padova)
  • Leonardo Terme Hotel – (Teolo, Padova)
  • Hotel Terme Risorta – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Roma – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme San Lorenzo – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Vena D’Oro – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel La Residence – (Abano Terme, Padova)
  • Camping Hotel Terma Mamma Margherita – (Teolo, Padova)
  • Hotel Terme Metropole – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme delle Nazioni – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Hotel Terme Neroniane – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Hotel Terme Paradiso – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme Patria – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Terme & Beauty Farm Quisisana – (Padova)
  • Continental Terme Hotel – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Grand Hotel Terme & Spa – (Montegrotto Terme, Padova)
  • Hotel Terme Salus – (Abano Terme, Padova)
  • Stabilimento Termale La Contea – (Battaglia Terme – Padova)
  • Grand Hotel Trieste & Victoria – (Abano Terme, Padova)
  • Tritone Luxury Hotel Terme & Spa – (Abano Terme, Padova)
  • Universal Terme  – (Abano Terme, Padova)
  • Hotel Spa Venezia – (Abano Terme, Padova)

Trentino Alto-Adige

  • QC Terme Dolomiti (Pozza di Fassa, Trento)
  • Terme Val Rendena (Candenzone, Trento)
  • Terme di Comano (Stenico, Trento)
  • Levicofin (Trento)
  • Terme Dolomia (Trento)
  • Pejo Terme Natura (Peio, Trento)
  • Terme Merano

Friuli Venezia Giulia

  • Terme di Arta –  (Arta Terme, Udine)
  • Terme Romane – (Monfalcone, Gorizia)

Liguria

  • La via delle Terme  –  (Genova)

Emilia Romagna

  • Terme Baistrocchi – (Salsomaggiore Terme, Parma)
  • Terme di Punta Marina –  (Ravenna)
  • Terme di Castrocaro –  (Castrocaro Terme e Terra del Sole, Forlì-Cesena)
  • Thermae Sant’Agnese – (Bagno di Romagna, Forlì-Cesena)
  • Ròseo Euroterme – (Bagno di Romagna, Forlì-Cesena)
  • Riccione Terme – (Riccione)
  • Rimini Terme – (Rimini)
  • Terme di Castel San Pietro – (Castel San Pietro Terme, Bologna)
  • Terme di Cervia – (Cervia)
  • Terme di Monticelli – (Montechiarugolo, Parma)
  • Terme di Porretta – (Alto Reno Terme, Bologna)
  • Terme di Riolo – (Riolo Terme, Ravenna)
  • Terme della Salvarola – (Modena)
  • Thermae di Salsomaggiore – (Salsomaggiore Terme, Parma)
  • Terme di Tabiano – (Salsomaggiore Terme, Parma)
  • Terme Acquabios – (Minerbio, Bologna)
  • Terme dell’Agriturismo – (Monterenzio, Bologna)
  • Terme Felsinee – (Bologna)
  • Terme San Luca – (Bologna)
  • Terme San Petronio – (Bologna)

Toscana

  • Terme di Casciana –  (Casciana Terme Lari, Pisa)
  • Terme di Saturnia – (Manciano, Grosseto)
  • Terme Marine Leopoldo II – (Grosseto)
  • Fonteverde – (San Casciano dei Bagni, Siena)
  • Grotta Giusti Thermal Spa – (Monsummano Terme, Pistoia)
  • Terme di Sorano – (Sorano, Grosseto)
  • Terme di Montecatini – (Montecatini Terme, Pistoia)
  • Terme di Montepulciano – (Montepulciano, Siena)
  • Terme San Giovanni – (Siena)
  • Terme Antica Querciolaia – (Rapolano Terme, Siena)
  • Terme di Chianciano – (Chianciano Terme, Siena)
  • Terme della Versilia Hotel Villa Undulna – (Montignoso, Massa-Carrara)
  • Bagni di Pisa – (San Giuliano Terme, Pisa)

Marche

  • Terme di Frasassi – (Genga, Ancona)
  • Terme di Sarnano – (Sarnano, Macerata)
  • Terme Santa Lucia – (Tolentino, Macerata)

Umbria

  • Bagni Triponzo – (Cerreto di Spoleto, Perugia)

Lazio

  • Terme Pompeo – (Ferentino, Frosinone)
  • Terme dei Papi – (Viterbo)
  • Terme di Roma – (Tivoli, Roma)
  • Terme Vescine – (Castelforte, Latina)

Abruzzo

  • Terme Alte – (Rivisondoli, L’Aquila)
  • Terme di Popoli – (Popoli, Pescara)

Puglia

  • Terme di Castelnuovo della Daunia – (Castelnuovo della Daunia, Foggia)
  • Terme Margherita – (Margherita di Savoia, Barletta-Andria-Trani)

Campania

  • Terme Rosapepe – (Contursi Terme, Salerno)
  • Terme Capasso – (Contursi Terme, Salerno)
  • Terme di Telese – (Telese Terme, Benevento)
  • Hotel Cristallo Ischia – (Casamicciola Terme, Ischia)
  • Hotel Felix – (Ischia)
  • Hotel Terme La Pergola – (Casamicciola Terme, Ischia)
  • Hotel Terme President – (Casamicciola Terme, Ischia)
  • Villa Sirena – (Casamicciola Terme, Ischia)
  • Regina Isabella – (Lacco Ameno, Ischia)
  • Scrajo Terme – (Vico Equense, Napoli)
  • Stufe di Nerone – (Bacoli, Napoli)
  • Terme Cappetta – (Contursi Terme, Salerno)
  • Terme del Tufaro – (Contursi Terme, Salerno)
  • Terme Forlenza (Contursi Terme, Salerno)
  • Terme di Ischia – (Ischia)
  • La Villa Rosa Terme – (Ischia)
  • Terme Vulpacchio – (Contursi Terme, Salerno)
  • Relax Spa (San Salvatore Telesino, Benevento)

Basilicata

  • Terme Lucane – (Latronico, Potenza)

Calabria

  • Terme Caronte – (Lamezia Terme, Catanzaro)

Sicilia

  • Terme Acqua Pia Wellness & SPA – (Montevago, Agrigento)
  • Terme Gorga – (Calatafimi-Segesta, Trapani)

Sardegna

  • Terme di Casteldoria – (Santa Maria Coghinas, Sassari)
  • Antiche Terme di Sardara – (Sardara, Provincia del Medio Campidano)
  • Grand Hotel Terme Sardegna – (Fordongianus, Oristano)

L’incentivo

Il “bonus terme” è un buono per l’acquisto di servizi termali destinato a tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia.

Il “bonus terme” è gestito da Invitalia per conto del Ministero Sviluppo Economico (MiSE), che ha istituito un fondo apposito, con Decreto del Ministero del 14 agosto 2020, e ha individuato i servizi termali ammissibili, ovvero qualsiasi prestazione erogata da un istituto termale accreditato, ad eccezione dei servizi di ristorazione e di ospitalità. I servizi includono pertanto sia prestazioni esenti Iva, sia prestazioni soggette a Iva.

I cittadini, per accedere al bonus, dovranno rivolgersi direttamente agli enti termali accreditati, il cui elenco sarà pubblicato, a partire dal 2 novembre, nella sezione del sito “Enti accreditati”.

L’importo massimo del bonus per ogni cittadino è di €200, erogato sotto forma di sconto in fattura.

Per i cittadini

I cittadini maggiorenni residenti in Italia possono beneficiare del bonus terme e ottenere dall’ente termale accreditato lo sconto in fattura, fino a un massimo di €200 a persona.

Il bonus può coprire il 100% del prezzo di acquisto dei servizi termali ammessi. Se il prezzo di acquisto dei servizi termali fosse superiore a €200, l’importo in più sarà a carico del cittadino.

Il cittadino interessato al bonus terme deve rivolgersi esclusivamente a uno degli enti termali accreditati, gli unici abilitati a effettuare la prenotazione.

Importante

  •  Il bonus è riservato ai cittadini maggiorenni residenti in Italia
  •  Il bonus non può essere concesso per servizi termali già a carico del SSN, di altri enti pubblici o oggetto di ulteriori benefici riconosciuti al cittadino
  • Il bonus non è cedibile a terzi, né a titolo gratuito né in cambio di un corrispettivo in denaro
  • Il bonus non costituisce reddito imponibile del cittadino che ne beneficia e non può essere calcolato nel valore dell’indicatore della situazione economica equivalente – ISEE di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159
  • Il bonus non può essere utilizzato per i servizi di ristorazione e ospitalità.

Domande & Risposte per i Cittadini

  1. In cosa consiste il bonus terme?
    Il bonus terme consiste in uno sconto del 100% sul prezzo d’acquisto dei servizi termali, fino a un massimo di 200 euro a persona. Il bonus è emesso a titolo individuale e pertanto non è cumulabile né cedibile. Va utilizzato interamente nello stesso centro termale presso cui è stato prenotato.
  2. A chi è destinato il bonus terme?
    Il bonus terme è destinato ai cittadini maggiorenni residenti in Italia. Ogni cittadino può richiedere il bonus presso uno (e uno solo) degli enti termali accreditati e utilizzarlo solo presso l’ente attraverso cui si è prenotato.
  3. Cosa si intende per “prenotazione preventiva” del bonus?
    Che il bonus va prima prenotato e poi fruito. Non può essere quindi rimborsato a posteriori.
  4. Quali sono i servizi termali ammessi al Bonus?
    È ammessa qualsiasi prestazione erogata da un ente termale accreditato, ad eccezione dei servizi di ristorazione e di ospitalità. I servizi ammessi includono trattamenti sanitari termali, esami diagnostici e visite specialistiche, trattamenti estetici e di benessere.
  5. Cosa deve fare il cittadino per prenotare il bonus?
    Per prenotare il bonus il cittadino si deve rivolgere esclusivamente agli enti termali accreditati, contattandoli preferibilmente via email o attraverso il sito internet; gli enti termali sono gli unici autorizzati ad accedere alla piattaforma per la prenotazione. Sarà pertanto l’ente termale a comunicare al cittadino la conferma della prenotazione, sulla base della capienza del fondo.
  6. Dove è pubblicata la lista aggiornata degli enti termali accreditati?
    La lista è pubblicata sul sito dedicato al bonus terme.
  7. Come fa il cittadino a ricevere la conferma dell’avvenuta prenotazione del bonus?
    È l’ente termale che invia al cittadino la conferma dell’avvenuta prenotazione.
  8. Quale data fa fede ai fini della validità del bonus?
    È la data di emissione del bonus stesso, che viene originata in automatico dalla piattaforma nel momento in cui l’ente termale ne far richiesta. Non è da considerarsi pertanto valida la data di invio del bonus al cittadino da parte dell’ente termale.
  9. L’elenco degli enti termali accreditati viene pubblicato tutto insieme?
    L’elenco degli enti termali accreditati sarà pubblicato l’8 novembre sul sito dedicato al bonus terme; successivamente verrà aggiornato dinamicamente, a mano a mano che gli enti completeranno la fase di accreditamento.
  10. Il cittadino quando può scegliere i servizi per i quali utilizzare il bonus?
    Il cittadino può scegliere i servizi, contattando l’ente termale prescelto, dopo che ha ottenuto dall’ente termale la prenotazione.
  11. Quanto tempo ha il cittadino per utilizzare il bonus?
    Il cittadino ha 60 giorni dalla data di emissione del bonus per iniziare a utilizzarlo e 45 giorni dall’inizio delle prestazioni per terminarle.
  12. Il cittadino può accedere alla piattaforma per prenotare il bonus invece che rivolgersi all’ente termale?
    No, l’unico modo per il cittadino per prenotare il bonus è rivolgersi a uno degli enti termali accreditati.
  13. Il cittadino può spendere anche di meno o di più rispetto al bonus prenotato?
    Si, se spende meno, la somma non utilizzata ritorna nel fondo; se spende di più, paga la differenza all’ente termale.
  14. Fino a quando i cittadini possono richiedere agli enti termali la prenotazione del bonus?
    I cittadini possono richiedere la prenotazione dei bonus fino a quando non si esauriscono i fondi. Le informazioni sulla dotazione del fondo sono pubblicate su questo sito.

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA