Bonus permanenza graduatorie: la posizione ufficiale del Pd

di Lalla
ipsef

red – In seguito alla pubblicazione dell’articolo Parlamentare del Partito Democratico presenta emendamento bonus permanenza graduatorie, riceviamo da parte dell’On. Donata Lenzi, membro presidenza gruppo Pd Camera dei deputati, coordinatore area cultura welfare ambiente una nota sulla posizione ufficiale del Pd su graduatorie ed emendamenti.

red – In seguito alla pubblicazione dell’articolo Parlamentare del Partito Democratico presenta emendamento bonus permanenza graduatorie, riceviamo da parte dell’On. Donata Lenzi, membro presidenza gruppo Pd Camera dei deputati, coordinatore area cultura welfare ambiente una nota sulla posizione ufficiale del Pd su graduatorie ed emendamenti.

"Sono stati presentati 1500 emendamenti molti di iniziativa di singoli deputati ma gli emendamenti del gruppo Pd sull art 9 sono altri e portano la firma della capogruppo o di altri deputati della commissione di merito e sono coerenti con gli orientamenti assunti sia nella presidenza del gruppo che in sedi di partito.

E ‘ dalla approvazione del decreto 112 che mettiamo in guardia il ministro sui rischi di incaute manovre sulle graduatorie e non possiamo che denunciare il corto circuito provocato da quelle scelte, dalle conseguenti e prevedibili decisioni della magistratura e dai contemporanei tagli di organico.

A verifica nessun emendamento a firma Esposito risulta depositato, in quanto non corrisponde in nulla alla posizione del Pd più volte illustrata dai responsabili scuola dalla capogruppo"

Graduatorie ad esaurimento: passa l’emendamento Pittoni, svelato il mistero dell’emendamento Esposito

 

 

Versione stampabile
anief
soloformazione