Bonus merito: sempre più docenti lo utilizzano per acquistare materiale per la scuola

Stampa

Nel mio liceo, al momento, siamo stati in dieci docenti (su una sessantina di assegnatari) a donare il bonus alla scuola:

per l’acquisto di materiali, libri, per finanziare progetti, per comprare un pc per la sala docenti. So che lo stesso avverrà in altri licei di Palermo, tra cui il Benedetto Croce, dove alcuni insegnanti  intendono comprare libri per gli studenti. Probabilmente si tratta di casi che non fanno statistica: ma è una tendenza interessante, forse destinata a crescere man mano che vengono accreditate le somme.

Emanuela Annaloro

La balena sui muri. Cronaca di un laboratorio di italiano

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur