Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Carta Bonus docenti: entro quando vanno spesi i 500 euro del 2018/19. Due scadenze

Carta docente e 500 euro di bonus: attenzione, entro il 31 agosto devono essere spese le somme residue relative all’anno scolastico 2018/2019.

Gent.mi vorrei avere informazioni in merito al bonus docenti, ovvero non avendo speso i 500 euro accreditati lo scorso anno 2018 il mio portafogli attuale comprensivo anche dei 500 euro del 2019 è di 1000 euro, volevo sapere se è necessario spenderli tutti entro il 31 Agosto o se i 500 del 2019 potranno essere cumulati con i prossimi del 2020. Certa di positivo riscontro, cordialmente saluto. 

Entro il 31 agosto 2020 deve essere spesa, pena decurtazione dal portafogli, tutta la somma residua spettante per l’anno scolastico 2018/2019.

La somma residua, invece, dell’anno scolastico 2019/2020 sarà riaccreditata insieme al bonus docente spettante per l’anno scolastico 2020/2021.

Entro il 31 agosto, quindi, nel suo caso è necessario spendere soltanto i 500 euro relativi all’anno 2018 che, in caso contrario perderebbe.  I 500 euro relativi all’anno scolastico appena concluso, invece, andranno spesi entro il 31 agosto 2021.

Ricordiamo inoltre che entro il 31 luglio 2020 è ancora possibile utilizzare la somma per strumenti legati alla didattica a distanza.

Fino al 31 luglio corrente anno sarà possibile comprare:

• webcam e microfoni;
• penne touch screen;
• scanner;
• hotspot portatili;
• stampante 3D e strumenti musicali, in armonia con le iniziative previste nel PTOF e nel piano nazionale di formazione.

Carta del Docente 2019/20: fino al 31 luglio è possibile acquistare materiale extra per la DAD. Esclusi i precari [LE FAQ]

Le scadenze sono due

Le scadenze da tenere in considerazione sono dunque due:

  • 31 luglio per acquisto dispositivi hardware finalizzati all’aggiornamento professionale o  per organizzare  didattica a distanza (facoltativa)
  • 31 agosto scadenza generale per le somme residue dell’anno scolastico 2018/19 (se non si vogliono perdere)

Come capire qual è la somma residua dell’anno scolastico 2018/19

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia