Il bonus bebè per i nuovi nati sarà per sempre ma dimezzato

WhatsApp
Telegram

L’ultima versione dell’emendamento alla manovra, su cui non c’è ancora il via libera definitivo, prevede che il bonus varrà per il primo anno di età del bambino o per il primo dopo l’adozione (e non più per tre anni).

Per il 2018 saranno corrisposti alle famiglie 80 euro al mese, fino a 960 euro nel caso di nati a gennaio; dal 2019 in poi l’assegno sarà di 40 euro al mese per un massimo di 480 euro l’anno. Resta la soglia Isee per accedere al beneficio che sarà pari a 25.000 euro.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur