Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Bonus bebè erogato solo per 7 mesi: si possono avere gli arretrati?

Stampa

Bonus bebè, se si presenta domanda in ritardo non c’è il diritto agli arretrati. Vediamo perchè.

Salve ho fatto domanda bonus bebè a settembre 2019 dopo 3 mesi che e nato mio figlio a novembre 2019 hanno incominciato a pagare bonus bebè ho solo percepito 7 mesi di bonus bebè come faccio ad avere 5 mesi di arretrati

L’assegno natalità, anche conosciuto come bonus bebè, è riconosciuto alle famiglie per ogni figlio nato o adottato e viene corrisposto per un massimo di 12 mesi ogni mese e fino al compimento dell’anno di vita (o al raggiungimento dell’anno dall’adozione).

Per i nati tra il 1 gennaio 2019 ed il 31 dicembre 2019 l’assegno spetta dal mese di nascita del bambino ma solo se la domanda viene presentata entro 90 giorni dalla nascita. In caso contrario, se la domanda viene presentata decorsi i 90 giorni dalla nascita, il bonus bebè spetta a partire dal mese di presentazione della domanda.

Anche se l’assegno spetta per un massimo di 12 mensilità, quindi, se si presenta la domanda oltre i 90 giorni dalla nascita, spetterà per tutte le mensilità dal momento della presentazione della domanda al compimento dell’anno di vita del bambino.

Nel suo caso, quindi, ha diritto all’assegno mensile solo dal mese di presentazione della domanda e non è possibile chiedere gli arretrati che, purtroppo non le spettano. Unico mese che potrebbe spettarle, se non le è stato riconosciuto è quello di ottobre, visto che la domanda è stata presentata a settembre e il primo pagamento l’ha ricevuto a novembre (dovrebbe verificare, però se il pagamento di novembre era riferito anche a mensilità precedenti).

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!