Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Bonus Baby sitter: non spetta agli insegnanti, ecco perchè

Dal bonus baby sitter i docenti sono esclusi perchè dipendenti del pubblico impiego. Approfondiamo.

Buongiorno, è possibile fruire del bonus babysitter se sono un insegnante precaria e da luglio percepirò la naspi? Grazie

Come specificato anche in un precedente articolo , il bonus baby sitter spetta esclusivamente ai lavoratori del settore privato e ai lavoratori autonomi iscritti in via esclusiva nella Gestione Separata, con delle eccezioni che coinvolgono anche i dipendenti del pubblico impiego maggiormente impiegati nella gestione dell’emergenza del COBID-19.

I dipendenti pubblici che possono fruire del bonus baby sitter sono quelli del settore sanitario e, nello specifico:

  • Medici
  • Infermieri
  • Tecnici di laboratorio biomedico
  • Operatori sociosanitari
  • Personale comparto sicurezza
  • Personale comparto difesa
  • Personale comparto soccorso pubblico

Ai docenti, quindi, rientranti nel pubblico impiego ma non nel settore coinvolto dal beneficio, il bonus non spetta sia che siano di ruolo che precari.

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia