Bonus baby sitter anche al personale della scuola. Approvato Ordine del giorno di Fratelli d’Italia

Stampa

La Camera ha approvato un Ordine del Giorno proposto dall’On. Ella Bucalo (Fratelli d’Italia) con il quale: “si impegna il governo a estendere il beneficio del sussidio bonus baby sitter a tutto il personale della scuola pubblica e paritaria”.

Così facendo  commenta l’Onorevole –  sarà assicurato un aiuto economico, a tutti quei genitori che, con grandi sacrifici e a volte anche trascurando figli e famiglie, hanno garantito e continuano a garantire il buon andamento dell’istituzione scolastica.

A chi spetta il bonus Baby sitter

Finora il bonus baby sitter spetta  ai lavoratori iscritti alla gestione separata INPS,  autonomi,  forze dell’ordine,  lavoratori dipendenti del settore sanitario, pubblico e privato accreditato, appartenenti alla categoria dei medici, degli infermieri, dei tecnici di laboratorio biomedico, dei tecnici di radiologia medica e degli operatori sociosanitari.
Questi possono scegliere la corresponsione di uno o più bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting, con un limite massimo di 100 euro settimanali”.

Stampa

Eurosofia, Corso sul nuovo PEI in ICF a cura della Dott.ssa Chiocca. Nei prossimi incontri esempi operativo/pratici a cura del Dott. Ciraci. Iscrizioni aperte