Bonus Asilo nido: per quali strutture spetta o è legato all’età del bambino

di Lucrezia Di Dio

item-thumbnail

Il Bonus nido spetta per le sezioni primavera o solo per le strutture donominate “asilo nido”? Cerchiamo di capire la differenza.

Buongiorno, vorrei avere conferma che il bonus previsto denominato asilo nido, puó essere percepito solo da richiedenti aventi il bambino inserito in struttura denominata Asilo nido. I bambini inseriti nelle sezioni primavera anche se di età compresa tra i due e tre anni, sono inseriti in strutture afferenti alla scuola dell’infanzia. Questo distinguo ha senso rispetto alla richiesta del Bonus Asilo Nido? O le parole non equivalgono al tipo di struttura frequentata ma all’età dei bambini? Grazie.

La misura non è legata all’età del bambino ma alla struttura frequentata.

Le sezioni primavera sono sezioni di nido che accolgono bambini dai 24 ai 36 mesi, aggregate a scuole dell’infanzia private paritarie autorizzate o altri servizi educativi, o scolastici, per i quali valgono i requisiti strutturali e organizzativi dei nidi.

Il beneficio è legato al “pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati autorizzati (“Contributo asilo nido”). Va evidenziato che per “asili nido privati autorizzati” si intendono le strutture che abbiano ottenuto l’autorizzazione all’apertura e al funzionamento da parte dell’ente locale competente, a seguito della verifica del rispetto di tutti i requisiti tecnico-strutturali, igienico-sanitari, pedagogici e di qualità previsti dalle vigenti normative nazionale e locale, ai fini dello svolgimento del servizio educativo di asilo nido. Sono, pertanto, escluse dal rimborso le spese sostenute per i servizi educativi integrativi all’asilo nido (ad esempio ludoteche, spazi gioco, spazi baby, pre-scuola, ecc.)”

Nella domanda, inoltre va specificato se il bambino frequenta, inoltre, un asilo nido pubblico o privato indicando, oltre al codice fiscale della struttura anche gli estremi del provvedimento autorizzativo.

 

 

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: