Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Bonus affitti e coronavirus: cosa spetta a chi non riesce a pagare quello di casa?

Stampa
Bonus casa ristrutturazione edilizia

nessuna forma di sostegno è stata prevista per coloro che, trovandosi in difficoltà economiche a causa del coronavirus, non riescono più a pagare l’affitto.

  • Buona sera, Purtroppo come tutti noi x colpa del corona virus sia io che mio marito siamo rimasti senza lavoro  La mia disoccupazione è di un solo mese e quella di mio marito è cassa codit19  Ma avendo da pagare affitto mi chiedo se c’è un aiuto o devo pagarlo tutto io E come faccio nn avendo una entrata?  Grazie se mi potete rispondere prima possibile
  • Salve io sono in affitto, ma visto il problema del virus , stando a casa non lavorando non c’è un bonus per noi che siamo in questa situazione???

L’unica disposizione contenuta nel Decreto è quella di sospendere gli sfratti per gli immobili ad uso abitativo fino al 30 giugno 2020. Nessuna forma di tutela, invece, è prevista per sostenere le famiglie nel pagamento di un affitto che, in alcuni casi, diventa insostenibile per l’impossibilità di lavorare e guadagnare.

La situazione riguarda milioni di famiglie che come voi si trovano nella situazione di dover pagare mensilmente un affitto, a volta anche molto oneroso, ma di non avere più un’entrata mensile a causa dell’emergenza coronavirus.

Il segretario regionale dell’associazione per i consumatori Codici in Sicilia, ha chiesto a gran voce un intervento del governo in tal senso spiegando che “La crisi generata dal Coronavirus sta colpendo la nostra economia e fra le potenziali vittime non dobbiamo dimenticare le famiglie che non hanno una casa di proprietà e sono in affitto. Naturalmente a soffrirne di più, della crisi in atto, saranno le fasce più deboli. Anche se riconosciamo che in quest’ultimo periodo sono state previste forme di sostegno per diverse categorie, da parte del Governo nazionale, tuttavia fino ad ora non si è notato alcun interesse per la categoria degli inquilini, di tutti coloro che vivono in affitto”.

Anche, quindi, se fino ad ora non vi è stato un provvedimento mirato per la categoria di chi vive in affitto e si trova, momentaneamente in difficoltà a causa del coronavirus, nulla toglie che i prossimi provvedimenti possano contenere una qualche forma di sostegno in tal senso.

 

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur