Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Bonus 80 euro in busta paga: quali redditi per fruirne?

WhatsApp
Telegram
Bonus casa ristrutturazione edilizia

Quali sono i limiti di reddito minimi e massimi che danno diritto a ricevere il bonus Renzi di 80 euro in busta paga?

Salve vorrei chiedere una semplice cosa..che reddito bisogna avere mensilmente per poter usufruire del bonus Renzi ? ( 80€)?perché non so se la mia cooperativa mi sta fregando oppure è vero che non mi spettano…grazie

 

Il Irpef di 80 euro in busta paga, comunemente chiamato bonus Renzi, spetta a tutti i lavoratori che hanno redditi complessivi superiori a 8000 euro e inferiori a 26.600 euro annui.

Per coloro che con le buste paghe annuali non raggiungono gli 8000 euro, quindi il bonus di 80 euro in busta paga non spetta poichè l’imposta dovuta risulta inferiore alle detrazioni da lavoro dipendente.

Per chi invece con i redditi complessivi supera i 26.600 euro l’anno il bonus 80 euro dovrà essere restituito con la dichiarazione dei redditi. I redditi complessivi non sono solo quelli derivanti dalla busta paga ma tutti i redditi aggiuntivi percepeti dal lavoratore (derivanti da case in affitto, un secondo lavoro, case o terreni ecc..).

A chi spetta il bonus Irpef?

Il bonus spetta ai lavoratori dipendenti e a chi percepisce redditi assimilati come:

  • i soci lavoratori delle cooperative;
  • i disoccupati che percepiscono l’indennità di disoccupazione;
  • i lavoratori in mobilità e in cassa integrazione;
  • i titolari di borse di studio e assegni di formazione professionale;
  • collaboratori coordinati e continuativi e quelli a progetto;
  • i lavoratori impiegati in lavori socialmente utili.

Esclusi i redditi da pensione.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito