Bonus 500 euro sarà accreditato ai docenti la prossima settimana

WhatsApp
Telegram

La prossima settimana tutti i docenti di ruolo riceveranno la somma di 500 euro sullo stesso conto corrente sul quale viene normalmente accreditato lo stipendio, in attesa della vera e propria Carta elettronica del docente che sarà attivata nel 2016.

La prossima settimana tutti i docenti di ruolo riceveranno la somma di 500 euro sullo stesso conto corrente sul quale viene normalmente accreditato lo stipendio, in attesa della vera e propria Carta elettronica del docente che sarà attivata nel 2016.

La prossima settimana riceveranno il bonus tutti i docenti di ruolo delle scuole statali che risultavano in servizio alla data del 9 ottobre. I docenti assunti successivamente riceveranno anche loro il bonus, sempre di 500 euro, ma entro 20 giorni dall'assunzione.

Come già ampiamente spiegato il bonus potrà essere utilizzato, a partire dall'accredito, per le spese di autoformazione sostenute nel corso dell'a.s. 2015/16.

Il Miur potrà sottoscrivere apposite convenzioni, senza nuovi o maggiori oneri a carico del bilancio statale, con operatori pubblici e privati, finalizzate all'ottimale utilizzo della Carta del docente, che riconoscano specifiche agevolazioni per le finalità previste, consentendone così il più ampio utilizzo. Per queste forse bisognerà attendere qualche giorno in più.

Così come bisognerà ancora attendere per avere qualche info più specifica sulle modalità di rendicontazione. Il Ministero dovrebbe però rendersi conto che le info sono necessarie a partire dal giorno in cui i soldi saranno nel conto corrente dei destinatari.

Bonus 500 euro autoformazione. In anteprima decreto e istruzioni per l'uso, anche per docenti neoimmessi

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur